come si chiama ?   piccolo vocabolario di Chiauci

Le ZURRe Le CIAVARRe LA CeVERA

PAPALOSCe MANUOCCHIe STRUNGATURe

LA FORGIA MANIeRe CALLARELLA

   

LA FUORBECIA Pe PeTA' PeZZUKe LA VARDA

.

.

.

ABBeLA': coprire APLe APLe: superficiale ACCHIAPPAMOSCHe: fannullone
ABBeRReTIATe: arrotolato   ABBeSCeLITe: fiacco   

ACCHIA: muccio di covoni

ACCALeCAZIPPe: fannullone . .

ACCIARINe: triangolo 

ADDeMMeDITe: gonfiato

ADDeSeRUA': sentire

AGNeLINA: gengiva 

ALLeCQUA': gridare 

ALLeSIATe: sporco 

AMMASSCýCHe: primo omogeneizzato. Boccone giÓ masticato dalla madre o dalla nonna che veniva dato al bambino per lo svezzamento

ANCUNAGLIA : l'inguine

APPeLIATe: intasato 

ARMeSCeNIA': cercare, girare ARReNUA': raccogliere AGGHIANA': salire 

ARMeNNATe: sbucciato 

ARRAVUOGLIe: disordine, girato

ARSCeNNA': vomitare 

ARSeLA': rassettare, mettere ordine 

ARVeLLUATe: girato

ARVeTeCATe: ribaltato 

ASSeLAGNe: soleggiato 

ATTeRCeNIATe: arrotolato 

AZZePPA': sbattere 
AMMeCCATe: ricurvo, inclinato   AMMAREIA: amaro  ARPAIDI': digerire
BAIARDe: porta roba . .

BeFFETTA: tavolinetto 

BeFFeTTONe: schiaffo 

BUZZeCHe: tascapane  

CALANDRELLA: allodola 

CAMA: pula 

CANDRA: vaso in terracotta per conserve 

CASCIGNe: cicoria selvatica 

CAVUTA: buca

CCIAPPeRA: grappolo 

CeNOPPeCA: sbronza

CeRCeLLUTA: scapigliata

CeRMUOTTe: un pugno di roba 

CHILLeTe: guasto

CIAVeLA: cornacchia

CICOGNIERe: ubriacone

CIEVeZe: gelso

CIOFFA: fiocco

CITRe: bambino

CIUNGHe: troncato, zoppo

CIUPPeCA': zoppicare

CIURCe: capelli

CLUCCIATe: scrocchiato

CODANZINZeRA: cinciallegra (uccello)

CReIUOLe: spago di cuoio per le scarpe

CRETTA: screpolatura delle mani 

CUAPeLLARe: uomo che comprava i capelli tagliati delle donne

CUGLeNA': prendere in giro

CUMMATTe: avere a che fare

CUNZUOLe: pranzo funebre

CUORIe: pelle dura

CURRIVe: offendersi, sentirsi in colpa

CI¨FA: broncio CAMELA: contenitore d'alluminio per il latte

FARCeMIELLe: muco

FAUNýA: voglia di fare una cosa

FeLePPINA: vento freddo

FeLIMA: fuliggine

FeRCeCONe: attrezzo fatto con le foglie del granturco che serve per pulire il forno

FeRMELLA: bottone

FeROCCHIA: ragno FeCCHETTe: raggiro, fregatura  

FRACCATe: ferito, spaccato

FRAIATe: abortito 

FReSCIARe: arnese in ferro che veniva inserito nelle narici delle mucche per comandarle

GeSeBBERDA: mentuccia 

GLI˛MMeRA: gomitolo

GLI˛TTe: inghiottire, ingoiare

GRUAMBENe: uncino

GRUAMeGLIERe: pezzo di legno usato per appendere il maiale

GRUGNIALe: frutto del corniolo 

GRUSSCINe: stomaco di pollo 

G¨REVe: contromalocchio 

HANNA! : vieni ! (Hanna eck = vieni qui)

HIANDRe: semi di coriandolo 

IEFFA: sberla, schiaffo

IeMMELLA: due palmi pieni di roba

IeACCURA: corda IIECUCIA: nelle vicinanze DeRRePUATe: dirupato, caduto, crollato

IeTTeCATe: impaurito, spaventato

IOCCA: chioccia 

I˛CCIA: ictus, paralisi

LA IATTA: la frusta  

LA RANIA : il muschio

LA ReVELA: la successione 

LA SENGA: il taglio 

LA TASCIOLA: il tasso

L'ABBeSCHIATURA: l'irritazione della pelle

LAMPeDI': lampeggiare

Le COCCe: il solletico 

LECeNA: susina 

LESCA: fetta di pane

LeVINA: seme di zucca, melone..

LUCeCAPPELLA: lucciola

LUMMe: lombo, schiena

LECCAMUSSe: schiaffo sulla bocca .-

MACCATURe : fazzoletto

MACCIUOCCHe: forma di formaggio 

MAGLIUOCCHe: palla 

MANDIERe: tovaglia da tavola

MAZZAFURRe: pannocchia

'MBAGLIASEGGe: fannullone

'MBAMBALITe: confuso, disorientato

'MBeVeZIA': infilzare

'MBISe: (appeso) Erano le vinacce bagnate e la feccia messe, appese, in un panno a gocciolare. Il prodotto veniva bevuto come il vino. 

'MBReCACCHIATe: impicciato

'MBREIA: ombra

MeGLIECURe: ombelico

MeRITeCHe: umido

MISERERe: peritonite

MMýCCULe: lenticchie

M˛GNe: mungere

MeCCILLe: cocci, pentole, .
NABeLIONe: uomo grosso e fesso NA PICCA: un poco -

NAZZeCA': cullare

NASPATURe: aspo (arnese in legno per avvolgere la matassa)

'NDeCCHITe: bacato, toccato

'NDRAMBITe: fuori squadro

'NDReCHESSA: donna intrigante

'NDReSCA': disordinare

'NFRUSCITe: eccitato

'NGACAGLIA': balbettare

'NGALLASEGGe: scaldasedie, fannullone

'NGAReFUA': mettere sotto terra

'NGeCALITe: assonnato

'NGIUNGHeNITe: atrofizzato

'NGReGNIA': assaporare con disgusto

'NGULLATe: caricato

'NZACCANEGGHIA: fannullone
'NGARRA': indovinare, colpire NACCeVISCe: non fa in tempo, in ritardo N'ABBENGe: non fa in tempo, Ŕ in ritardo

PANONDA: macchia su vestito

PAPAGNA: avere sonno

PATITe: zoccoli

PeLIERe: origano

PeLLAIUOLe: ubriacone

PeNDINA: merletto ad uncinetto

PeTACCIA: pezzo di qualcosa

PeTTeLONe: trasandato

PeTTeRATA: roba messa tra il petto e la camicia 

PI¨NZe: bigoncia, recipiente in legno per l'uva

PRENA: incinta

PROLLA: ricotta fatta con il primo latte dopo il parto della mucca (o pecora) 

QUANePUZZe: puzzola

QUANNIeLLe: matterello

QUAReCCHIATe: lesionato

RABBUFFe: rutto

RACCRUSCE': uncinetto

RAMA: scopa di ginestre

ReMBRUNGe: rimprovero

RENDe RENDe: vicino vicino

ReNGIOLA: piastrella

RReNGIAVeLA': salire, scavalcare ReVEFeRA: bufera RANeCCHIALe: cespuglio, rovo

ReSTERA: impalcatura

ReSTOCCIA: stoppie

ROLLA: stalla per il maiale 

RUOCeRA: carrucola

RUONeRA: la donnola

RUSCIA : forfora

SAGLIOCCA: randello, bastone nodoso

SALMA: 4 fascine di legna

SANAPeRCELLA: uomo che castrava i maiali 

SARCeNALe: serpente 

SATULLe: sazio

SBeRReTIATe : srotolato

SCANAGLIE': indagare

SCAPeLA': smettere di lavorare

SCAPeSTRATe: irrequieto, senza capestro

SCARACANGUOLLe: trappola 

SCAReFUA': dissotterrare

SCARLENZA: grosso taglio

SCARZACCHIe: avaro SCeTTUA': brontolare .

SCENNA: ala

SCHIATTUSe: non socievole

SCHIUPPATe: esploso

SCIABeLONe: uomo grosso e fesso SCIPPACeNTRELLe: scivolone SGReGNIA': fare la linguaccia
SCIABBACCONe: trasandato . .

SCIAMBAGNONe: bonaccione

SCUCCURUA': sgranare il granturco, i fagioli. Uova che schiudono 

SCUGNIeA': sbucciare

SCURCIATe: sbucciato SCUCCIATe: calvo SBeTeRUATe: rotolato, girato

SCUMBARI': fare brutta figura

SCUMBeDIATe': scocciato, urtato

SANICCe: sano, integro 

SCUPLI': vincere tutto SCUPPATe: scrostato .

SCURIALe: scudiscio

SCUTeNIA': scacciare, spaventare

SCUTeRUA': scrollare, scuotere

SDeIUNATORA: spuntino, colazione SeCUZZONe: pugno .

SDeMMeRUATe: scorbutico

SESA: seno

SGAMATe: capito, scoperto

SGRIBBIA: donna coi capelli arruffati

SGUZZeMeLLITe: ricurvo

SPACCACHIAZZA: fannullone

SPALAZZATe: aperto completamente

SPeRANZONe: fannullone

SPRÓINA: dente di leone (pianta)

SPRESCIA: pressa

SQUAGLIACHIUMMe. Fannullone

SQUANDRA: Tavoletta di legno pesante che veniva legata all'inguine di montoni e caproni per evitare l'atto sessuale.  

SQUARDAVOLe: scarabeo. Insetto che veniva legato ad un filo e fatto volare 

SSeLLAZZA': scuotere, smuovere, agitare

STABBeLe: letame

STRAFeCATe: ingozzato

STReCURIATe: stropicciato

STUPPeRe: tappo 

TAMARRe: stupido - -

TAPANARA: talpa

TEMBA: zolla (di terra, polenta..)

TeTTeMUAGLIA: pianta spontanea. Il liquido veniva usato per togliere porri o calli

TRAGNe: barattolo 

TReTTeCA': scuotere

TRIGNe: frutto del biancospino

TUZZA: sbattere la testa TReCHeIA': aspettare, ritardare .

UAR UACCe: doppio mento, gozzo

VACCILe: bacile

VANNA: posto, luogo, via (venire da quella vanna = venire da quel posto)

VATTIA': battezzare

VAVA: bava

VeNTeNORA: vespro 

VeRVeTTA': borbottare

VeTeRUATe: rotolato

VieRVeNe: vermi

VOCCAPIeRTe: sciocco, inaffidabile

VORIA: vento freddo del Nord

VRACHETTA: apertura dei pantaloni

VRENNA: crusca

VUOZZe: bernoccolo

VUSSA: spinta

ZEZe: moine

ZOCCHeLA: topo di fogna, prostituta

ZULLA: gioco

ZZeRReIA' : ronzare, girare intorno

LA ZELLA: fastidio

-.